Barili

Barili - Facebook Barili - Instagram Barili - Linkedin

Sistemi di risciacquo

AP116

Cassetta di risciacquo esterna
Prodotto da: GEBERIT

AP116 è la cassetta di risciacquo per l'installazione esterna a posizione bassa, che si inserisce perfettamente in qualsiasi ambiente. E' dotata di corpo in ABS dal design eegante e compatto, isolato contro la condensa. Il comando di risciacquo integrato nel coperchio favorisce il risparmio idrico lavorando su due portate di scarico regolabili.

Dimensioni (LxPxH): 340x135x430 mm
Capienza: 7,5 l
Volume di risciacquo con tasto grande: 6,0 - 7,5 l
Volume di risciacquo con tasto piccolo: 3,0 - 4,0 l

Dotazioni:
Allacciamento idrico laterale (sinistra o destra), posteriore al centro
Riempimento silenzioso
Rubinetto d'arresto
Curva di risciacquo
Guarnizioni e materiale di fissaggio.

Con la sigla ISO 9001 si identifica una serie di normative e linee guida sviluppate dall'Organizzazione internazionale per la normazione (ISO), le quali definiscono i requisiti per la realizzazione, in una organizzazione, di un sistema di gestione della qualità, al fine di condurre i processi aziendali, migliorare l'efficacia e l'efficienza nella realizzazione del prodotto e nell'erogazione del servizio, ottenere ed incrementare la soddisfazione del cliente.

La sigla ISO 14001 identifica uno standard di gestione ambientale (SGA) che fissa i requisiti di un «sistema di gestione ambientale» di una qualsiasi organizzazione.

La marcatura CE, in vigore dal 1993, indica la conformità a tutti gli obblighi che incombono sui fabbricanti (o importatori) in merito ai loro prodotti (o a quelli immessi sul mercato sotto la propria responsabilità) in virtù delle Direttive Comunitarie, consentendo la libera commercializzazione dei prodotti marcati entro il mercato europeo.

Il prodotto è conforme alla Norma UNI EN 14055:2011 "Cassette di scarico per vasi e orinatoi". La norma specifica la progettazione, i requisiti di prestazione e i metodi di prova delle cassette di scarico con i meccanismi di evacuazione, le valvole di alimentazione dell'acqua e il troppopieno per vasi ed orinatoi. La norma si applica alle cassette di scarico progettate per essere collegate alla rete idrica potabile e installate all'interno degli edifici.